Agenda dei poeti 2006

3 luglio 2006

ANGELO NEGRO

Non udirai più
il sibilo del vento,
il flutto dell onda,
la tenue calda voce
di tua madre.

Hai udito l ultimo
fischio del treno,
teatro della tua morte!

Volevi diventare un angelo,
nell attesa di colei che
ti ama.

Ora lo sei!
Ciao! Piccolo angelo negro!

Livia Vanzulli - Lainate (MI)
3 luglio 2006

VITREO IL RICORDO&


Quello scorcio livido di casa,
lucido il pavimento in controluce.

I passi stanchi dal divano
delle sue meditazioni
a guadagnar lo spazio
ove ha scritto la parola fine,
ove ogni giorno,
guardo quel triangolo di vita.

Ora vitreo il ricordo
dei suoi occhi che solo me
volevano e me soltanto.

Maresa Baur - Rapallo (GE)