Rapsodia di ricordi

Poesie / 178 pagine / € 15,00
OTMA 2 Edizioni - ISBN 978-88-6663-083-8 . . .

La poesia di Angela Maria Tiberi è una poesia intimistica, che si ispira a valori intramontabili i quali sono l’essenza stessa della vita.
Dotata di intrinseca musicalità arricchita da coinvolgenti similitudini ed intelligenti metafore, si legge con interesse crescente.
Per la nostra bravissima autrice già pluripremiata, la poesia è basata su un canto dell’anima liberatorio.
Dedicata agli affetti più intimi, personaggi e paesaggi che porta scolpiti nel cuore, è come una stella che infrange il buio della notte e illumina i pensieri.
Anima sincera che nelle sue liriche lascia trasparire il suo animo profondo e quell’eterno “fanciullino” di pascoliana memoria, è certamente una poetessa che sa comunicare al cuore dei lettori.
Intensa, incisiva e dolcissima, talvolta lancia i suoi moniti sociali per la giustizia, la solidarietà, in aiuto delle fasce deboli, che sia individuale o sociale la sua poesia è sempre emozionante, distillata, affascinante!
Un libro della Tiberi è documentazione preziosa delle sue splendide capacità poetiche.

Tina Piccolo
Ambasciatrice della poesia italiana nel mondo

Info e ordini telefonici Tel. 02312190

Potrebbero piacerti anche...

Poesie / 72 pagine / € 10,00
OTMA 2 Edizioni 2017 - ISBN 978-888-546-1031 ...E’ un filo sottilissimo, silenzioso e sottocutaneo, quello che percorre le pagine di questo libro, e non ci sarebbe stata forma più giusta ed......
Romanzi / 246 pagine / € 20,00
OTMA Ed. 2016 - ISBN - 978-88-6663-104-0 Ho immaginato di essere seduta sulla riva di un fiume ed osservare l’acqua scorrere; fluire, defluire. Presente, passato. Mai ti renderai conto di quanto......
Poesie / 76 pagine / € 10,00
OTMA Ed. 2012 - ISNN -978-88-6663-027-2. . . Questo libro, una via di mezzo tra la prosa e la poesia, non parla di nessuno o meglio, "parla di emozioni, senza dare alcun nome ad esse". L'a......
Poesie / 164 pagine / € 10,00
OTMA Ed. 2008 Dopo essere stato abbandonato, all’improvviso, da quei cari che più di altri amava, l’Autore precipitò nello sconforto, non potendo più riposare su quelle sicurezze che......