Fremiti dell'aurora

Poesie / 80 pagine / € 10,00
OTMA Ed. 2015 - ISBN - 978 -88-663-110-1
. . . I versi di Barbari sono come sempre incisivi, puliti, ben delineati sullo sfondo delle emozioni che lo ispirano. L’argomento centrale è la meschinità dell’uomo che fatica a elevarsi; così scrive:
“Le onde del mare sono le sue ali per volare verso l’infinito… Quanti uomini però si rassegnano a essere stagno”.
Il poeta invita a reagire, a sfuggire ai condizionamenti e alle paure dei falsi miti creati dalle religioni: l’idea del diavolo, della punizione che ci induce a camminare a testa bassa, a seguire il gregge passivamente.
Barbari esprime così questa paralisi emotiva: “Le impronte più inquietanti restano quelle che non comprendiamo: le paure che ci portiamo nel cuore”.
L’uomo si barrica dietro all’indifferenza per allontanare il nuovo e il diverso e conservare una realtà nota, rassicurante; così combatte gli immigrati: con l‘assenza di sentimenti - nessuna pietà, nessuna comprensione, solo un prudente distacco. Nulla però è immobile e tutto cambia e si rinnova; e affrontare il nuovo significa essere vivi, pensanti, liberi.
Il poeta non si arrende e chiede: “Come fai a non sentire il vento? A non scorgere la luce delle stelle?” l’uomo non può ignorare il richiamo della Verità, di Dio, della libertà, che solo la conoscenza permette di conquistare. E la poesia è un modo per sollecitare questa crescita spirituale perché eleva e raffina la mente e il cuore.
Sempre musicale il verseggiare d’amore:
“Se inseguo la libertà nel vento alla sua fonte, trovo te! Se cerco nel mare la conchiglia più preziosa l’onda più travolgente, sei tu! Nella stella più lontana e brillante nel fiore più bello e nel cuore la libertà porta il tuo nome!”.
Un ottimo spunto di riflessione.

Cristina Flumiani
Info e ordini telefonici Tel. 02312190

Potrebbero piacerti anche...

Poesie / 88 pagine / € 7,00
OTMA Ed. 2002 ... L’endecasillabo è maneggiato con artigiana maestria, ma stupisce che un virtuoso della parola come lui, un laboratorio di folgoranti neologismi, si ispiri alla Nebbia padana ......
Poesie / 64 pagine / € 8,00
OTMA Ed. 2009. . . . . .Un canto a piena voce, modesto e timido nella sua bellezza. “La primavera era nell’aria come una carezza passò, l’estate, l’autunno. . . anche l’inverno arrivò er......
Racconti / 264 pagine / € 16,00
2006 . . . Romanzo autobiografico o serie concatenata di racconti? Entrambe le definizioni sarebbero oggettivamente corrette ma estremamente riduttive. Diario introspettivo? Sì, ma snche itinera......
Poesie / 80 pagine / € 10,00
OTMA Ed. 2013 - ISBN - 978-88-6663-049-4 . . . L’attesa Giro per casa senza sapere cosa fare, con in mente un unico e solo pensiero, lei. Aspetto quella telefonata che non arriva, nervosam......